"Una giornata da... cani" nell’oasi di Platamona

Manifestazione nell’area dell’Agility Dog, organizzata dalle coop “Andalas de amistade”. In programma l’esibizione del nucleo cinofilo dei carabinieri di Abbasanta

SASSARI. Sensibilizzare alla cultura del rispetto degli animali e della natura. È questo l’obiettivo de “Una giornata… da cani”, la manifestazione per appassionati degli amici a quattro zampe in programma questa mattina nell’oasi naturalistica dello stagno e del ginepreto di Platamona.

L’iniziativa è organizzata dal consorzio delle cooperative sociali “Andalas de Amistade” - in particolare dalla cooperativa “Robinson” - in collaborazione con il Comune di Sorso e l’Enpa di Sassari. In programma anche l’attesa performance dei cani del nucleo cinofili dei carabinieri di Abbasanta e i preziosi consigli dei militari addestratori.

Rispetto degli animali. «La giornata è organizzata allo scopo di sensibilizzare i cittadini alla cultura del rispetto degli animali, del sano rapporto uomo-animale e delle leggi vigenti in materia di abbandono e maltrattamento dei cani grazie all’intervento dei responsabili delle guardie zoofile Enpa», si legge in una nota. Proprio in tema di rapporto uomo-animale, la presenza dei cani del nucleo cinofili dei carabinieri riveste grande importanza.

Infatti, proprio i cani delle squadre cinofile con le loro esibizioni riescono – più che con le parole – a sensibilizzare grandi e piccoli sul rapporto uomo-cane e contro l’abbandono degli animali, trasmettendo così ai partecipanti un messaggio chiaro circa l’educazione e la gestione dei migliori amici dell’uomo.

Il programma. L’evento si svolge nell’area dedicata all’Agility dog, la zona attrezzata per l’attività motoria dei cani realizzata attraverso il progetto “Turismo responsabilmente”, finanziato dalla “Fondazione con il Sud” e realizzato con il prezioso lavoro quotidiano delle venti persone svantaggiate beneficiarie del progetto fin dal 16 Agosto 2014.

L’inizio della manifestazione è previsto alle ore 10 con l’accoglienza e la registrazione dei visitatori. A seguire: visita presso gli espositori partners dell’iniziativa; performance del nucleo cinofilo dei carabinieri di Abbasanta; dibattito con le guardie zoofile dell’Enpa; e, infine, passeggiata “a sei zampe” lungo i sentieri dell’oasi naturalistica.

L’evento odierno a Platamona è soltanto l’ultimo di

una lunga serie di attività che gravitano intorno allo stagno e al ginepreto e che coinvolgono ogni fascia di età, dai bambini agli adulti, in percorsi di conoscenza e sensibilizzazione delle tematiche a tutela della flora, della fauna e dell’ambiente in generale.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PROMOZIONI PER GLI AUTORI, NOVITA' ESTATE 2017

Stampare un libro, ecco come risparmiare