oggi al Ferroviario

“Marosi di mutezza”: in scena la seconda giornata

SASSARI. Oggi al Teatro Ferroviario si terrà la seconda giornata della X edizione di Marosi di Mutezza - Teatri in via d’estinzione. Si apre alle 18,30 con “Soglie”, una produzione di Sardegna Teatro...

SASSARI. Oggi al Teatro Ferroviario si terrà la seconda giornata della X edizione di Marosi di Mutezza - Teatri in via d’estinzione. Si apre alle 18,30 con “Soglie”, una produzione di Sardegna Teatro e Is Mascareddas liberamente tratta da “La via del pepe” di Massimo Carlotto. In scena Antonio Murru per la regia di Marco Sanna. Le musiche sono di Mauro Palmas, le scene e la costruzione dei burattini a cura di Donatella Pau. Si continua alle 19,30 con “Un amico a Babele - Sergio Atzeni”, una produzione di Chourmo/Marina Cafè Noir. Nel ventennale della sua scomparsa, un viaggio letterario e musicale nella sensibilità e nella ricchezza formale del grande scrittore cagliaritano Sergio Atzeni, accompagnati dalle musiche di Arrogalla (al secolo Frantziscu Medda) ai campionatori e al live-electronics e Gianluca Dessì (Cordas et Cannas, Elva Lutza) alle mandole.

Si prosegue alle 21 con “Esodo”, un tributo a Sergio Atzeni scritto, diretto e interpretato da Valentino Mannias. Musiche e rumori sono di Luca Spanu. Ultimo spettacolo in cartellone alle 22 “Sembra ma non soffro” di e con Roberto Scappin e Paola Vannoni, una produzione Quotidiana.com, Kilowatt Festival Sansepolcro e Provincia di Rimini. Alle 19,30 verrà proposto un aperitivo a cura del negozio biologico “Fraula”.

Marosi di Mutezza è organizzata da Meridiano Zero. La compagnia sassarese, che quest’anno festeggia vent’anni dalla

sua fondazione, ha appena debuttato all’Isao festival di Torino con la sua nuova produzione “This is not what it is” di e con Marco Sanna e Francesca Ventriglia. La compagnia sarà impegnata in una collaborazione con Sardegna Teatro a Cagliari per la realizzazione del progetto “NordNordOvest”.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller