Serate Anni Ottanta con i dj più famosi

Al via domani la rassegna dedicata alla musica da club: tra gli ospiti di via Milano 26 anche Coccoluto

SASSARI. Un omaggio alla musica da club e alla figura del disk jockey in una città che per trent’anni ha sfornato talenti conosciuti anche a livello nazionale e internazionale. Un tributo alla nostalgia per un’epoca mai troppo celebrata, gli anni Ottanta, che di quella tendenza sono stati la culla ideale dal punto di vista sociale e culturale.

Un riconoscimento sul campo ad alcuni dei mostri sacri che hanno fatto la storia del clubbing in Italia e in Europa, che si alterneranno alla consolle nel corso dell’intera manifestazione.

Questo e molto altro è “Propaganda”, un nuovo format musicale che prenderà il via domani sera. “Propaganda” è promosso da un gruppo di addetti ai lavori e di appassionati che hanno deciso di allearsi per dedicare a tutto il Nord Ovest Sardegna una stagione in compagnia delle stelle di un genere musicale che ancora riesce ad attrarre quattro diverse generazioni di “giovani”, dai ventenni di trent’anni fa a quelli di oggi. La rassegna ha trovato casa allo Sporting Club Milano 26, simbolo a sua volta di quegli anni, tornato in auge dopo un periodo di abbandono grazie a un significativo restyling che l’ha completamente trasformato, riservando però al club e alla club music tutti i comfort del caso. Si parte domani venerdì 23 con un ospite davvero eccezionale, che ha segnato la musica house degli ultimi 30 anni. Si tratta di Ivan Iacobucci, un vero e proprio pioniere del genere. A lui, fresco di firma con Apollonia, una delle etichette più importanti a livello mondiale, il compito di rompere il ghiaccio. Nella serata inaugurale, ma sarà così per tutta la rassegna, si alternerà in consolle con alcuni tra i migliori dj sardi emergenti, da Maura C a Simone Lindiri, passando per Vincenzo Recupito e Flavia Laus. La settimana prossima sbarcherà nell’isola una autentica icona della consolle, Claudio Coccoluto. Il re italiano della musica da club, produttore e dj, è ritornato prepotentemente alla ribalta con tracce e set infuocati, che lo confermano uno

dei più grandi. Nel corso dei mesi transiteranno in via Milano altri mostri sacri come Roger Sanchez, una delle stelle planetarie dell’house, punta di diamante del mitico sound targato New York, che spopola nelle discoteche di mezzo mondo, a iniziare da Ibiza e Miami.

Gian Mario Sias

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community