cheremule

Giacomo Mameli presenta la sua ultima opera letteraria

CHEREMULE. Domani l'Amministrazione comunale, con la collaborazione dell'Associazione Tradizioni Popolari, della libreria Koynè e della Cantina Ledda di Bonnanaro, organizza un incontro con lo...

CHEREMULE. Domani l'Amministrazione comunale, con la collaborazione dell'Associazione Tradizioni Popolari, della libreria Koynè e della Cantina Ledda di Bonnanaro, organizza un incontro con lo scrittore e giornalista Giacomo Mameli per la presentazione del suo libro "Le ragazze sono partite", pubblicato da Cuec nell'aprile 2015 e giunto alla terza edizione. Lo scrittore foghesino, come ama farsi chiamare Mameli, in quanto nativo di Foghesu, nome sardo di Perdasdefogu, per molti anni ha dedicato gran parte dei suoi studi e delle sue passioni al tessuto imprenditoriale della Sardegna, promuovendo e vivacizzando il dibattito sia attraverso i giornali, sia con numerose trasmissioni televisive. I frutti più importanti e noti su questi temi, sono rappresentati da una serie di libri dedicati alle sarde e ai sardi che si sono distinti nel complesso e difficile sistema imprenditoriale dell’isola.

Da alcuni anni Giacomo Mameli ha scoperto la sua vena narrativa, scrivendo alcune opere (La ghianda è una ciliegia; Il forno e la Sirena e Le ragazze sono partite) che hanno rivelato uno scrittore a tutto tondo con dei caratteri

di autentica originalità che hanno catturato l'attenzione e l'apprezzamento sia dei cosiddetti critici, sia soprattutto dei lettori. Quali siano questi caratteri, lo racconterà domani lo stesso Mameli. Assieme al libro si potranno conoscere e degustare i vini della Cantina Ledda di Bonnanaro.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community