Perfugas

A “Chimbinu cun Binu” si brinda con bianchi e rossi

PERFUGAS. Se il buon giorno si vede dal mattino, la seconda edizione di “Chimbinu cun Binu”, rassegna dedicata al vino locale, potrà far registrare numeri da record. Per accertarsene basterà...

PERFUGAS. Se il buon giorno si vede dal mattino, la seconda edizione di “Chimbinu cun Binu”, rassegna dedicata al vino locale, potrà far registrare numeri da record. Per accertarsene basterà attendere il 20 febbraio, quando “Chinbinu cun Binu” innalzerà al cielo i calici della nuova edizione. Lo scorso anno i bicchieri assegnati furono 517. L’obiettivo sarà quindi quello di oltrepassare quantomeno questa già lusinghiera soglia. È quanto si aspetta giustamente il comitato organizzatore costituito dai rappresentanti delle cantine, che può contare sul patrocinio del Comune e del Centro Commerciale Naturale. Come fanno sapere gli organizzatori, la vendita avverrà con il solo acquisto del bicchiere durante la manifestazione: 10 euro in totale per una serie illimitata di degustazioni.

La rassegna avrà inizio alle 18 con l’apertura della cantina “Su Cumbidu”, nella piazza centrale, dove verrà offerto il vermentino della casa. Tutte le degustazioni saranno accompagnate da assaggi vari di prodotti e piatti tipici tradizionali: dalla classica peretta perfughese alla cordula con piselli, da piatti più sofisticati come la fregola con funghi, lumache, lo spezzatino di maiale, la zuppa gallurese, ceci con salsiccia, ma anche polenta, zuppa di fagioli, sino ai classici maccheroni al sugo.

La degustazione di bianchi e rossi e stuzzichini vari avrà come colonna sonora il canto del coro Matteo Peru di Perfugas e del coro de Tzaramonte. Alla

seconda edizione di “Chimbinu” partecipano dieci cantine. In queste verrà versato il vino prodotto da Giovanni Satta, Piermauro Maxia, Giancarlo Buiaroni, Sofia Maxia, Dario Sini, Alfredo Canu, Truddaiu, Stefano Dettori, Antonio Cossu, Pietro e Salvatore Damiano e Carlo Deperu. (g.p.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community