nulvi

Telefoni e internet in tilt, il sindaco si rivolge al Prefetto

NULVI. Ormai è divenuta una costante. Basta un temporale, neanche troppo violento e a Nulvi saltano sistematicamente le connessioni internet e sempre più spesso anche quelle telefoniche. Come nei...

NULVI. Ormai è divenuta una costante. Basta un temporale, neanche troppo violento e a Nulvi saltano sistematicamente le connessioni internet e sempre più spesso anche quelle telefoniche. Come nei giorni scorsi quando tutti gli utenti Vodafone sono rimasti “silenziati” per alcuni giorni senza ottenere risposte concrete alla lamentele rivolte all’operatore telefonico. Delle proteste dei cittadini si è fatto interprete anche il sindaco di Nulvi Antonello Cubaiu, che proprio in considerazione delle numerose segnalazioni ricevute, nei giorni scorsi «dopo le molteplici richieste e sollecitazioni inoltrate alla stessa Vodafone da parte del Comune di Nulvi - ha spiegato Cubaiu - volte ad un auspicato e necessario intervento funzionale a risolvere i continui disservizi alle linee telefoniche del paese», ha contattato la Prefettura informando gli uffici preposti della situazione di enorme disagio che persisteva senza

soluzione alcuna.

«Poco dopo ho anche inoltrato una richiesta formale - ha precisato il primo cittadino - affinché potesse esservi l’intervento dell’istituzione appena citata, nella speranza che questa iniziativa possa avere finalmente un qualche risvolto positivo». (m.t.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller