SVILUPPO SOSTENIBILE

Sennori, ecco il parco elettrico per i veicoli e le biciclette

SENNORI. Tre auto, due autocarri e due biciclette, tutti elettrici e soprattutto tutti acquistati con fondi regionali. Parte da questa prima dotazione la svolta sostenibile nel Comune di Sennori....

SENNORI. Tre auto, due autocarri e due biciclette, tutti elettrici e soprattutto tutti acquistati con fondi regionali. Parte da questa prima dotazione la svolta sostenibile nel Comune di Sennori. Ieri mattina alla cerimonia d'inaugurazione c'era anche il presidente della giunta regionale, Francesco Pigliaru, che con la giunta del borgo di Romangia ha presentato la novità ai sennoresi.

Nell'occasione sono stati illustrati anche i dieci progetti delle cosiddette cantierabili, predisposti dall'amministrazione del sindaco Roberto Desini e finanziati dalla Regione con 8,6 milioni di euro.

«Abbiamo ha recuperato 70 milioni mettendoli a disposizione degli enti locali per realizzare progetti pronti e validi. Sennori ha fatto la parte del leone, nel pieno rispetto del bando regionale, perché aveva già diversi progetti pronti e seri, ed è potuto andare subito avanti con i lavori», ha commentato Pigliaru, che non ha risparmiato una stilettata a chi a suo tempo criticò l'operazione delle cantierabili.

«Sono sempre in troppi quelli che pensano male», ha aggiunto il governatore , ricordando il suo impegno alla presidenza della commissione Enve, al comitato europeo delle Regioni, che ha tra le sue competenze proprio l'energia .

«Oggi spero che vengano anche loro a guardare e a pensare bene vedendo che qui i soldi sono stati spesi molto bene. Mi piace sottolineare che qua si sta facendo quello che si fa nella parte migliore dell'Europa, dove si parla di risparmio energetico e tecnologie pulite intorno alle quale creare posti di lavoro».

Soddisfazione è stata espressa da

parte di Roberto Desini: «I dieci cantieri finanziati dalla Regione sono stati ultimati entro le date stabilite e alla realizzazione hanno lavorato esclusivamente imprese sarde, che hanno subappaltato a imprese locali. E di tutto ciò noi non possiamo che essere molto orgogliosi». (s.s.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller