Esperti internazionali per salvare il grifone

Conclusa la conferenza di apertura dell’iniziativa finanziata dal Programma Life, nuove opportunità

SASSARI. «In Sardegna la popolazione di grifone è piccola e sta lottando per la sopravvivenza. Ora, con questo progetto innovativo e internazionale, avete una buona opportunità per invertire la tendenza». Con queste parole José Tavares, presidente della Vulture Conservation Foundation, ha concluso la conferenza di apertura del progetto Life sotto le ali del grifone che si è svolta tra Sassari e Bosa.

Il progetto è promosso dal dipartimento di Medicina veterinaria dell'Università di Sassari insieme all'Agenzia Forestas, al Corpo Forestale di vigilanza ambientale e al Comune di Bosa e supportato dal Parco regionale di Porto Conte, l'Istituto zooprofilattico della Sardegna e gli assessorati regionali all'Ambiente e alla Sanità.

La conferenza si è svolta nel giorno in cui sono arrivati dalla Spagna 17 grifoni protagonisti della più ampia azione di ripopolamento. Durante il convegno, gli esperti hanno sottolineato che il progetto ha una valenza internazionale poiché coinvolge grifoni spagnoli, ma soprattutto perché valorizza l'esperienza sviluppata oltremare per le due azioni più innovative: i carnai aziendali, attuati per la prima volta in Italia, sono ispirati al modello francese e consentiranno agli allevatori di smaltire le carcasse in azienda per alimentare gli avvoltoi; il Nucleo cinofilo antiveleno, formato per la prima volta in Sardegna da agenti del Corpo forestale e da cani addestrati dal Dipartimento di Veterinaria, ha beneficiato della lezione fornita da uno dei più grandi addestratori europei, lo spagnolo Juan Redondo Montalban.

Le

due giornate di conferenza, terminate con una suggestiva escursione a Capo Marrargiu organizzata dal Comune di Bosa, è stata l'occasione per ricordare il lavoro di tutela svolto negli ultimi trent'anni da associazioni come Legambiente, LIPU, Wwf e Kalarighes e l'impegno di tanti appassionati.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller