Festa di fede per Santa Maria degli Angeli

Perfugas, sarà il vescovo Sebastiano Sanguinetti a presiedere la messa solenne di martedì prossimo

PERFUGAS. Saranno tre i giorni di festa in onore di Santa Maria degli Angeli. La tanto attesa festa patronale sarà arricchita questa volta dalla presenza del vescovo della diocesi di Tempio-Ampurias, monsignor Sebastiano Sanguinetti, che, martedì 2 agosto, presiederà la messa solenne in onore della santa patrona.

Un evento al quale la comunità dei fedeli si sta preparando da giorni e che verrà anticipato dai vespri solenni (ore 18,30) di lunedì prossimo. Il giorno dopo, prima della messa officiata dal vescovo e animata dal coro parrocchiale, avrà luogo la processione accompagnata dalla banda musicale Città di Tempio.

Il programma civile precederà di un giorno i principali riti religiosi. Domenica si terrà il consueto duplice appuntamento delle 22: in piazza San Giovanni si potrà assistere allo spettacolo dei cantadores (Franco Denanni, Torangelo Salis, Daniele Giallara, Valerio Bazzoni) accompagnati dalla chitarra di Bruno Maludrottu; in piazza Mannu, per gli amanti del liscio e dei balli latinoamericani si potrà ballare in compagnia di Rino Cossa.

Lunedì, alle 21,30, ci sarà “Boghes e ballos”, spettacolo che sarà preceduto dall’esibizione di otto suonatori di sonetto che, in una sorta di amichevole competizione artistica, saranno accompagnati da una coppia di ballo che rappresenterà alcune danze tipiche del paese di

provenienza.

Lunedì 2 agosto, la grande chiusura in piazza Mannu sempre alle 22, con il tributo di Alessandro Azara a Rino Gaetano. Sul palco si esibiranno anche Joshua Jack, uno dei visi più noti di “Amici”, e Paolo Migone, comico della grande famiglia di Zelig.

Giuseppe Pulina

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller