Anteprima di Voci d’Europa Nulvi ospita il Coro Turritano

NULVI. Domani, venerdì 19, la chiesa parrocchiale dell’Assunta che ancora accoglie per tutto l’Ottavario il catafalco della Vergine dormiente e i tre giganteschi candelieri di Nulvi, ospiterà l’antep...

NULVI. Domani, venerdì 19, la chiesa parrocchiale dell’Assunta che ancora accoglie per tutto l’Ottavario il catafalco della Vergine dormiente e i tre giganteschi candelieri di Nulvi, ospiterà l’anteprima della XXXIII edizione di Voci d'Europa. Il festival internazionale di musiche polifoniche, che si svolge tradizionalmente a settembre, si arricchisce infatti quest'anno di un prefestival ferragostano. La manifestazione, organizzata dall’associazione Coro Polifonico Turritano, si terrà nel paese dell’Anglona grazie alla collaborazione dell'amministrazione comunale e dell’associazione culturale “Gruppo Coro di Nulvi”. Il concerto avrà inizio alle 21 e vedrà la partecipazione del Coro di Nulvi, diretto dal maestro Fabrizio Mangatia, dei Madrigalisti Turritani e del Coro Polifonico Turritano, diretti entrambi dal maestro Laura Lambroni. Il repertorio

della serata prevede brani tratti dalla tradizione folkloristica sarda e dalla polifonia rinascimentale e contemporanea. La serata nulvese anticipa dunque il ricco cartellone dell'edizione 2016 del festival Voci d'Europa che avrà invece ufficialmente inizio venerdì 8 settembre. (m.t.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller