Pattada festeggia la patrona Santa Sabina

Inizia domani la “quattro giorni” caratterizzata dai tradizionali riti religiosi e dagli eventi folk

PATTADA. Iniziano domani i quattro giorni di festa in onore della patrona del paese Santa Sabina organizzati dai trentenni del paese (classe 1986). Teatro dei festeggiamenti sarà piazza d’Italia.

Domani sarà il flash mob di ballo sardo ad aprire le danze della quattro giorni di festeggiamenti. I primi ballerini sparsi nella piazza inizieranno a ballare coinvolgendo tutti i presenti in un unico grande ballo.

Organizzato con la collaborazione del gruppo folk locale San Salvatore, il ballo è atteso in piazza d’Italia per le 21. Lunedì, giorno di Santa Sabina, alle 9 la consegna delle bandiere ai cavalieri nella chiesa di Santa Sabina e a seguire la processione.

Alle 11 la messa solenne presieduta da Monsignor Angelo Becciu, sostituto per gli Affari generali in Vaticano. Alle 12 la tradizionale benedizione dei cavalli e delle automobili in corteo. Il pomeriggio e la sera saranno interamente dedicati al mondo folkloristico.

Alle 17 la sfilata dei costumi tradizionali a piedi e a cavallo accompagnata dai Tamburini di Oristano “Sa Sartiglia”, i gruppi folk “Sa Nassa” di Elmas, “Santu Miali” di Padru, “Janas” di Sennori, “Santu Jagu” di Ittiredddu, “Santu Antine” di Sedilo, l’associazione culturale di Baunei e l’affascinante spettacolo degli “Urthos e Buttudos” di Fonni, i numerosi cavalieri di Pattada e i figuranti col costume di Pattada. Dalle 21 in poi si esibiranno i gruppi folk di Pattada, Elmas, Ittireddu, Sedilo, i tenores di Pattada “Sa niera” e “San Salvatore”, “Su riscattu” di Lodè, i cantadores Emanuele Bazzoni, Tino Bazzoni, Gianni Denanni accompagnati dalla chitarra di Nino Manca e dalla fisarmonica di Gianuario Sannia. La serata sarà presentata da Alessandro Melis.

Ospiti delle serate dedicate a musica e divertimento saranno gli Africa Unite, domani sera alle 22, prima band del panorama reggae italiano. Domenica alle 21 si esibiranno i Magar, alle 22.30 le premiazioni del torneo internazionale di scacchi, che terminerà domenica, e dell’ottavo palio degli asinelli vinto dal rione Pedra ‘e mola.

Alle 23 ancora musica con i Kanusie. In programma per domenica mattina anche la gara di pesca amatoriale “Trofeo Santa Sabina” al lago Lerno.

Per la giornata di martedì, ultimo giorno di festa, si ballerà con la musica dei sardi Dr. Boost e Dave Ruda. A fine serata l’estrazione dei numeri vincenti della lotteria. Durante le giornate di domani e domenica in piazza d’Italia i giochi dedicati ai più piccoli.

Elena Corveddu

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller