Alghero, aeroporto rinnovato ma manca un ufficio postale

ALGHERO. La nuova disponibilità di spazi e quindi una migliore sistemazione anche di tipo logistico rende attuale una vecchia esigenza dell’aerostazione di Fertilia: quella di disporre di uno...

ALGHERO. La nuova disponibilità di spazi e quindi una migliore sistemazione anche di tipo logistico rende attuale una vecchia esigenza dell’aerostazione di Fertilia: quella di disporre di uno sportello del servizio postale.

Nello scalo ruotano mediamente circa 500 persone al giorno, escluso il traffico passeggeri evidentemente, tutte impegnate in attività diverse che vanno dalla società aeroportuale, Enac, servizio di Polizia e Controllo, attività commerciali, forze dell’ordine, dogana, compagnie aeree, l’abituale offerta istituzionale e di servizi tipica di una realtà cui è affidata la gestione del trasporto aereo. Un ufficio postale, che già era presente in passato, svolgerebbe quindi una funzione essenziale rappresentando allo stesso tempo una opportunità di risparmio di tempo, e non solo, per l'intero complesso di Nuraghe Biancu. Attualmente infatti tutte le operazioni

specifiche abitualmente svolte in uno sportello postale, o bancario, debbono essere svolte al di fuori dallo scalo, a Fertilia, Santa Maria La Palma o addirittura ad Alghero. Il servizio inoltre sarebbe anche in linea con il potenziamento dell’offerta di servizi dell'aeroporto. (g.o.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community