via Ugo la malfa

Abbandonati per strada pezzi e telai di moto rubate

SASSARI. La stradina pedonale che conduce ai palazzoni di via Ugo La Malfa, nel quartiere di Carbonazzi, da diverso tempo è stata trasformata in una discarica a cielo aperto, piena di carcasse e...

SASSARI. La stradina pedonale che conduce ai palazzoni di via Ugo La Malfa, nel quartiere di Carbonazzi, da diverso tempo è stata trasformata in una discarica a cielo aperto, piena di carcasse e pezzi di moto inutilizzati. La polizia municipale nelle settimane scorse aveva ricevuto alcuni esposti da parte di residenti che si lamentavano per la situazione di degrado. Gli agenti hanno svolto un sopralluogo e lo scenario rispecchiava esattamente il contenuto degli esposti. Sono stati portati via una decina di ciclomotori, prevalentemente scooteroni, ai quali erano state asportate le parti utilizzabili come pezzi di ricambio. I componenti non vendibili sul mercato, come il telaio o altre usurati, erano state gettate per terra. Non sarà facile risalire ai proprietari dei veicoli perché i numeri di telaio sono stati abrasi. È invece probabile che si tratti di moto

rubate, smontate e poi rivendute pezzo a pezzo.

Alcune di quelle carcasse si trovavano all’interno di aree condominiali e di garage: dopodiché qualcuno ha deciso di disfarsi di tutto, gettare i pezzi in una strada pubblica, in modo da spingere in Comune a intervenire con una bonifica.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community