IMMIGRAZIONE

Negli uffici della questura controlli per 40 algerini

SASSARI. Per una quarantina di immigrati, quasi tutti di origine algerina, sono cominciate ieri mattina negli uffici della questura di Sassari le procedure di identificazione e fotosegnalazione che...

SASSARI. Per una quarantina di immigrati, quasi tutti di origine algerina, sono cominciate ieri mattina negli uffici della questura di Sassari le procedure di identificazione e fotosegnalazione che sono andate avanti per tutta la giornata. Gli extracomunitari fanno parte del gruppo sbarcato nei giorni scorsi nelle coste del sud dell’Isola.

Nel corso degli accertamenti effettuati dall’ufficio Immigrazione della questura in collaborazione con gli investigatori della squadra mobile, sono emerse diverse situazioni che hanno richiesto approfondimenti relativi alle posizioni di alcuni degli stranieri per i quali sarebbe scattato l’arresto per una serie di reati. In qualche altro caso, invece, sarebbero state attivate le procedure per l’espulsione.

Proprio

a causa dei continui sbarchi (l’ultimo gruppo era stato di 140 persone, l’ufficio Immigrazione della questura ha dovuto fare fronte a un lavoro straordinario. Una fase delicata e fondamentale per la gestione dei flussi di stranieri che arrivano in Sardegna e nel territorio.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO: DAL WEB ALLE LIBRERIE

Come vendere un libro su Amazon e da Feltrinelli