Poliambulatorio, troppa attesa per le visite

Proteste soprattutto da parte degli anziani: gravi ritardi a fronte di richieste con carattere di urgenza

PORTO TORRES. In attesa che l’ambulatorio di Odontoiatria ritorni a funzionare nel Poliambulatorio Andriolu – dopo il sopralluogo del tecnico per la misurazione della stanza – ci sono altri problemi che penalizzano la collettività all’interno della struttura sanitaria gestita dall’azienda sanitaria locale. Gli appuntamenti al Centro unico di prenotazione, per esempio, vengono dilatati nel tempo nonostante le richieste da parte di alcuni pazienti siano estremamente urgenti e meritino una priorità rispetto al metodo adottato. «Sono costretta a rivolgermi ad una struttura privata per una visita urgente anche se dispongo di una piccola pensione che mi permette a malapena di sopravvivere – dice una signora anziana –, e non mi aspettavo certo questo comportamento dopo le tante promesse fatte sul rilancio della sanità cittadina». Altra nota dolente è l’assenza da oltre due anni dell’ambulatorio di Fisioterapia dopo la chiusura dell’immobile di via Lombardia per carenze igieniche e strutturali. Un servizio importante per l’utenza di tutte le età, compensato in minima parte dall’ambulatorio privato di via Mare che l’Asl di Sassari ha convenzionato per poche prestazioni. La politica dovrebbe ricordare alla dirigenza Asl che in città vive una popolazione anziana che ha necessità del servizio di Fisioterapia e dispone di una pensione minima da non potersi permettere visite private.

Anche perché potrebbe avvenire quanto accaduto negli anni scorsi con l’ambulatorio di Radiologia

prima operativo e poi mai più ripristinato nonostante l’aumento delle patologie respiratorie attestato dai medici di base. Infine la brutta situazione di scarso decoro segnalata da cittadini all’ingresso del Poliambulatorio, con cicche di sigarette e lattine abbandonate. (g.m.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller