S.M.Coghinas, 58mila euro per i nuovi vetri della scuola

VALLEDORIA. Dopo avere ottenuto oltre 200 mila euro dal progetto Iscol@ finanziato dall’assessorato alla Pubblica istruzione della Regione il Comune di Santa Maria Coghinas ha ottenuto altri 58mila...

VALLEDORIA. Dopo avere ottenuto oltre 200 mila euro dal progetto Iscol@ finanziato dall’assessorato alla Pubblica istruzione della Regione il Comune di Santa Maria Coghinas ha ottenuto altri 58mila euro dalla Regione per mettere in sicurezza l’edificio scolastico che era stato danneggiato dal violento nubifragio che si era abbattuto a novembre nel territorio della Bassa Valle del Coghinas. In particolare i chicchi di grandine grandi quanto una pallina da ping-pong e oltre, avevano distrutto le avvolgibili in plastica e i vetri delle finestre della scuola, nonchè il sottopassaggio in plexiglass che attraversa l’area per arrivare all’ingresso dell’edificio scolastico. I lavori dovrebbero iniziare nei primi giorni di marzo per essere completati nel più breve tempo possibile senza che gli stessi possano pregiudicare l’orario e l’interruzione dell’orario delle lezioni scolastiche. Da sottolineare che in quella circostanza

anche diversi cittadini avevano subito dei danni alle proprie abitazioni e alle automobili quantificabili in diverse migliaia di euro. Ora dopo questi ulteriori lavori il plesso di Santa Maria Coghinas si pone all’avanguardia in termini di struttura confortevole e di sicurezza. (g.f.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller