Sassari, schiacciata da un’auto in retromarcia mentre scarica la spesa

Ventottenne di Castelsardo travolta a Sassari nel parcheggio di un supermercato

SASSARI. Trauma da schiacciamento al bacino e alla gamba: una giovane di 28 anni, Sara Satta di Castelsardo, è rimasta ferita ieri sera nel parcheggio delle auto davanti ai punti vendita di Eurospin e Mauryce a Predda Niedda.

Sassari, schiacciata da un'auto mentre carica la spesa SASSARI. Una giovane di 28 anni, Sara Satta di Castelsardo, è rimasta ferita ieri sera, lunedì 17, nel parcheggio davanti al punto vendita di Eurospin a Predda Niedda. La ragazza è stata investita da un'auto in retromarcia, che l'ha schiacciata contro la sua macchina(video Ivan Nuvoli)Sassari, 28enne schiacciata da un’auto in retromarcia mentre scarica la spesa

La donna - secondo i primi accertamenti eseguiti dagli agenti della polizia locale - è stata investita da un’auto in movimento per l’uscita dall’area di sosta. Immediatamente soccorsa, la giovane è stata prima stabilizzata dagli operatori del 118 e poi accompagnata in ospedale a bordo dell’ambulanza. L’ingresso al pronto soccorso è avvenuto con codice giallo. I medici hanno disposto una serie di accertamenti per valutare l’entità dei traumi.

L’incidente si è verificato intorno alle 18.30: Sara Satta aveva scaricato la spesa e aveva riposto il carrello, stava raggiungendo a piedi l’auto (una Fiat 500) guidata dalla madre. In quel momento una Fiat Bravo, guidata da un sassarese di 65 anni, ha cominciato la manovra in retromarcia. Il conducente non si sarebbe reso conto della presenza della giovane che è stata schiacciata tra la parte posteriore della Bravo e quella laterale della 500.

Immediati i soccorsi: sul posto - oltre al 118 e alla polizia locale - anche i vigili del fuoco. Sono in corso le verifiche per ricostruire l’esatta dinamica e accertare le responsabilità dell’incidente.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro