Pattada, da oggi riapre il centro prelievi

Il servizio era stato sospeso un anno e mezzo fa creando numerosi disagi soprattutto agli anziani

PATTADA. Riapre oggi, dopo più di un anno, il centro prelievi di Pattada. A dare la notizia è l’assessore ai Servizi sociali Antonella Fiori: «La riapertura del centro prelievi a Pattada è una notizia ottima per i nostri concittadini. Di questi tempi, specialmente nel settore della sanità, quando un servizio chiude difficilmente viene riattivato». Dopo i dovuti sopralluoghi, la Asl ha dato l’autorizzazione alla riapertura e da oggi il centro prelievi riprende quindi a lavorare a pieno ritmo. Il centro prelievi della Asl aveva chiuso nel luglio del 2015 creando non pochi disagi agli utenti che si videro costretti a recarsi all’ospedale di Ozieri. Il sindaco Angelo Sini aveva da subito denunciato il fatto: «L’operatrice che garantiva il servizio, con ottimi risultati, era in malattia. La nostra amministrazione aveva fatto presente il problema alla Asl che, anche per via della scarsità di personale, non era riuscita a sopperire all’assenza e a garantire la continuità del servizio. La razionalizzazione dei servizi e i continui tagli che la nostra sanità sta subendo si ripercuotono per forza di cose su tutta la popolazione. Ma a risentire maggiormente del disagio erano state le fasce più deboli della popolazione, soprattutto gli anziani impossibilitati a muoversi in auto e magari costretti a usare mezzi pubblici non troppo comodi». «Doveroso ringraziare la dottoressa Raspa, responsabile del Laboratorio analisi cliniche, e il personale che, da oggi, riprende con l’attività di prelievo. L’esistenza di un centro prelievi nella nostra piccola comunità rappresenta un importante decentramento

del servizio» ha aggiunto Fiori. Gli utenti potranno recarsi ogni mercoledì in via De Gasperi dalle 7.30 alle 9. Le impegnative dovranno poi essere portate nell’apposita cassetta della farmacia di via Duca d’Aosta entro le 18 del lunedì antecedente la data del prelievo.

Elena Corveddu

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community