Paura a Caniga: il treno Cagliari-Sassari travolge un'auto sui binari

Nella macchina non c'era nessuno, il convoglio l'ha urtata e trascinata per 40 metri. Nelle carrozze c'erano parecchi passeggeri, alcuni sono rimasti feriti in modo lieve

SASSARI. Incidente ferroviario poco dopo le 19.30 di oggi sabato 18 febbraio 2017 all'altezza del passaggio a livello di Caniga.

Il treno partito nel pomeriggio da Cagliari e diretto a Sassari, con numerosi passeggeri, ha urtato un'auto che - secondo le prime informazioni - si trovata sui binari ma senza nessuno alla guida.

Auto sui binari blocca in aperta campagna il treno per Sassari Sassari. Il treno Cagliari Sassari è stato fermato nella campagna di Caniga da un'auto lasciata sui binari. La vettura è stata travolta e il treno l'ha trascinata per vari metri fino a quando il conducente non è riuscito ad arrestare la corsa. I passeggeri sono stati fatti scendere e a piedi hanno raggiunto una corriera che li ha portati in città, i vigili del fuoco hanno lavorato nel buio per disincastrare la vettura e liberare così il treno(video di Ivan Nuvoli)

L'ipotesi è che possa essere stata abbandonata, ma non si conoscono altri particolari.

Dopo l'impatto il treno ha trascinato l'auto per una quarantina di metri. Sul posto vigili del fuoco, polizia, 118, polizia locale e carabinieri. Al momento si ha notizia di alcuni feriti ma non gravi.

Treno per Sassari travolge un'auto lasciata sui binari: il racconto di un passeggero Sassari. Un passeggero del treno Cagliari-Sassari racconta degli attimi dell'incidente che nella serata di sabato 18 febbraio 2017 ha improvvisamente fermato la corsa del convoglio. Un'auto lasciata sui binari, vista all'ultimo momento dal conducente a causa della nebbia, è stata travolta e trascinata per molti metri fino a quando il treno si è fermato con la macchina incastrata sotto le ruote. I passeggeri hanno avvertito l'urto ma non capivano cosa fosse successo(video di Ivan Nuvoli)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller