LICEO Artistico FIGARI

Gli studenti e l’immigrazione

Incontro con la giornalista Tiziana Barillà nell’istituto e alla Koinè

SASSARI. La Biblioteca del Liceo Artistico “Filippo Figari” in collaborazione con la Funzione Strumentale per gli Studenti, coordinata dalla professoressa Kety Gerano, nell’ambito del Progetto La Biblioteca, ha organizzato per venerdì 10 marzo dalle 11,30 alla fine delle lezioni del mattino l’incontro delle classi quinte con la scrittrice e giornalista di Left, Tiziana Barillà. Il tema dell’iniziativa è quello che occupa da diversi anni a questa parte le cronache e la politica del nostro paese, e cioè il fenomeno delle migrazioni dai paesi dell’Africa e del Medio Oriente. L’incontro si inserisce in un percorso culturale progettato dal Liceo Artistico che pone, per quest’anno scolastico, l’incontro con Tiziana Barillà come il secondo di una serie iniziata ad ottobre e che terminerà in aprile. Sono stati previsti appuntamenti con scrittori, giornalisti e poeti per analizzare il fenomeno nei differenti punti di vista e sfaccettature.

Gli studenti affronteranno il problema, oltre che con la giornalista di Left, con alcuni rappresentanti della Consulta degli Immigrati di Sassari e con il suo presidente Carlos Cardini. All’iniziativa scolastica del mattino si affiancherà, in base ad una collaborazione istituita dalla Biblioteca del Liceo

con la Libreria Internazionale Koinè, la presentazione dell’ultimo libro di Tiziana Barillà “Don Quijote de la Realidad: Ernesto Che Guevara e il guevarismo”, edito da bookabook.

L’incontro alla Libreria Internazionale Koinè, in via Roma 137, è previsto per le 18 di venerdì 10 marzo.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller