l’iniziativa

Sportello immigrati di Cgil e Asce

Domenica la presentazione del nuovo servizio per gli stranieri

SASSARI. Domenica, alle 10.30, al salone Mastino della Cgil (via Rockefeller, 35) si terrà un incontro con i cittadini d’origine straniera del territorio, e con quanti siano interessati alle tematiche che li riguardano, per presentare il nuovo sportello di accoglienza, ascolto ed assistenza condotto dal dipartimento immigrati della Cgil e dall’Asce (associazione sarda contro l’emarginazione), nonché il progetto comune che ne è alla base.

L’esigenza di dare impulso alle attività di sostegno nei confronti dei nostri concittadini stranieri e di unire le forze e le competenze di due soggetti che già operano da tempo in questo campo, nasce dalla convinzione che i crescenti fenomeni di disgregazione sociale, di abbandono dei più deboli, di arretramento della cultura dei diritti e i sempre più frequenti episodi di discriminazione e razzismo richiedano azioni di contrasto decise ed efficaci.

Nel corso dell’incontro, promosso dalla Cgil di Sassari e dall’Associazione sarda contro l’emarginazione si cercherà inoltre di mettere a fuoco le principali problematiche riguardanti i cittadini stranieri (sia di lunga che di nuova

residenza) e di individuare le possibili azioni comuni per trovare soluzioni e garantire un reale inserimento nel tessuto sociale cittadino.

All’incontro parteciperanno la segretaria confederale generale della Cgil , Francesca Nurra e il presidente regionale dell’Asce, Antonello Pabis.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller