Al Comunale il musical dedicato all’Italia di oggi

Oltre 40 attori “Marionette e Saltimbanchi”, il musical in calendario domani alle 21 al Teatro Comunale. Quattro compagnie unite, “Paco Mustela”, “Nino Costa”, “Spirito Fenice” e “Teatro &...

Oltre 40 attori “Marionette e Saltimbanchi”, il musical in calendario domani alle 21 al Teatro Comunale. Quattro compagnie unite, “Paco Mustela”, “Nino Costa”, “Spirito Fenice” e “Teatro & Musica” – Reggio Emilia, con le musiche di Capitano e F. Germini, la regia di Carlo Valle, la direzione artistica di Mariano Melis e la fotografia di Giacomo Pasca. Nello spettacolo vengono messe alla berlina tutte le particolarità, anche un po’ buffe, degli italiani e della loro classe politica, in particolare degli ultimi 20 anni. Annunci, dichiarazioni, promesse: un campionario di bugie, salotti televisivi con dibattiti tra personaggi che negano l’evidenza e faccendieri sempre protagonisti, tentate fughe all’estero. Non mancano gli esponenti del mondo militare ed ecclesiastico. «Non ci scagliamo contro nessuno, né facciamo riferimenti, diretti o indiretti, a partiti o personalità in particolare. La nostra è solo satira, accompagnata dalla musica», spiega l’autore del musical, Giuseppe Idile, in arte Capitano. L’idea dello spettacolo nasce due anni fa. «Anziché parlare di sentimenti, abbiamo pensato a temi di stretta attualità. Come la protesta contro un sistema, la globalizzazione, la contraffazione di prodotti alimentari, il culto della finanza e del dio denaro. L’intento è mettere in chiave satirica tutto questo, senza, lo ribadisco,

nessun riferimento a fatti specifici, episodi o nomi, del passato o di oggi», dice Capitano. Dietro di lui un gruppo di artisti, attori ma anche figuranti. Coinvolto inoltre un coro di 100 bambini.

Capitano vive a Reggio Emilia da 30 anni. Ma il legame con Sassari è ancora molto forte.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro