Un lunedì a suon di musica e spettacoli

Ecco il calendario di appuntamenti di Alghero, Castelsardo, Stintino, Porto Torres e Casteldoria

SASSARI. Musica all’aperto e animazione per smaltire le grandi abbuffate delle festività. Da Alghero a Castelsardo, passando da Stintino, Porto Torres e Casteldoria: nel Sassarese si equalizzano i mixer per festeggiare a suon di decibel.

A Stintino domani il centro del paese verrà animato con musica e spettacoli che coinvolgeranno cittadini e turisti. Piazza Cala d’Oliva, il porto vecchio e la piazzetta delle vele di pietra sono le location scelte quest’anno. Si inizia alle 16 con lo spettacolo di animazione per bambini realizzato dall’artista Coccinella, che proporrà lo spettacolo di magiche bolle di sapone e le creazioni di personaggi con i palloncini. Più tardi lo spettacolo musicale durante il quale si esibiranno i Santa Fe, i Cover Garden e il rapper portotorrese Pauz.

Anche a Castelsardo sarà una pasquetta a ritmo di musica. I concerti animeranno le varie piazzette del borgo fin dal mattino, con incursioni anche nel bellissimo parco di Lu Grannaddu, posto fra il mare e cinta muraria fortificata, sormontata dalla Cattedrale. Il programma della giornata prevede l’esibizione di gruppi musicali, di generi diversi, adatti anche per i più piccoli. Oltre alla musica ci sarà anche spazio per l’arte figurativa e per le esposizioni di artigianato artistico. Inoltre, via Marconi diventerà una vetrina per gli artisti dell’associazione Respir’arte. Il pomeriggio, a partire dalle 16, la Rocca dei Doria vedrà protagonisti altri gruppi musicali in diverse location: i S’ard, i Mildred e Koury Ndiaye quintet.

A Porto Torres il binomio pasquetta-parco di Balai è sempre una garanzia. Si inizia alle 10 con giochi per grandi e piccini. I concerti inizieranno dalle 13 in poi. Il clou arriverà alle 19 con la performance dei Pupi di Surfaro, i vincitori della nona edizione del premio Andrea Parodi.

A Casteldoria, dalle 14 in poi partirà la terza edizione di Happy Monday, che nel chiosco di Li Caldani ospiterà talentuosi artisti pronti a dare vita a elettrizzanti melodie. L’inizio del tradizionale concerto di Alghero è fissato per le 16 di domani, quando piazza Sulis verrà invasa dal sound dei Dr. Drer & CRC posse. Si tratta di una delle più antiche posse italiane, in attività dai primi anni novanta, nonché artisti di spicco del panorama sardo.

A Sennori niente pasquetta: la festa è fissata per questo pomeriggio, a partire dalle ore 16, quando i giardini del centro si trasformeranno in un’arena del rock con il concerto di due band locali: i Vaighevverde musica band, e gli Apaches. La manifestazione,

pubblicizzata dall’amministrazione comunale, si preannuncia segnata da un mare di polemiche, scatenate già su facebook da una band sennorese, i Leyton (il chitarrista è il deputato del M5S, Nicola Bianchi), che ha criticato il Comune per non essere stata invitata all’evento. (s.s.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro