poesia in limba a Ossi

A Branca e Vasco il premio “Antoni Andria Cucca”

OSSI. Sono Pier Giuseppe Branca con la poesia in rima “Istrinas” e Gian Gavino Vasco con la poesia senza rima “Su mudine 'e sa paghe” i vincitori della trentesima edizione del premio di poesia “in...

OSSI. Sono Pier Giuseppe Branca con la poesia in rima “Istrinas” e Gian Gavino Vasco con la poesia senza rima “Su mudine 'e sa paghe” i vincitori della trentesima edizione del premio di poesia “in limba sarda”, ideato da Giacomo Muresu e intitolato al poeta estemporaneo ossese vissuto nella prima metà del secolo scorso Antoni Andria Cucca. Particolarmente soddisfatti per il prestigioso traguardo dei trent'anni, raggiunto con costante successo, gli organizzatori rappresentati dal Comitato d’onore formato dal sindaco Giovanni Serra, dall’assessora alla Lingua Sarda Laura Cassano e dal presidente della Pro loco Fernando Dedola. Soddisfazione per la qualità e il livello dei brani presentati anche da parte della giuria, presieduta da Tonino Rubattu e formata da Bonaria Mazzone, Domitilla Mannu, Salvatore Urgeghe, Giovanni Fiori e Beniamino Calisai (segreteria organizzativa Sebastiano Sechi). La selezione è stata quindi abbastanza laboriosa e, dettaglio non di poco conto, ha permesso di premiare componimenti in diverse varianti della lingua sarda. Per la sezione in rima il secondo posto è stato appannaggio di Gian Gavino Vasco (che fa dunque il bis) con Sa lugh’e sa ghia e il terzo di Eliano Cau con Omines nudos; inoltre sono state assegnate menzioni a Maria Luisa Pisanu per Sonnios, Franco Piga per In brazzos de sa luna, Andrea Columbano per Amicu mari, a Domenico Mela per Candu ti pensu. Per la sezione senza rima secondo premio a Giovanni Piga per Ti chirco e terzo ad Antonello Bazzu per Non cantani più li coibi; menzioni a Tonino Fancello per Ascras de sole, Alba M. Grazia per Ossi,

Giuseppe Delogu per Càmpanas serenas, Giuseppe Tirotto per La vidda, unu ricamu di aiggii, Sandro Chiappori per Speddiosu de bisus. Oggi, sabato 22, la cerimonia di premiazione, che si svolgerà alle 17 nella sala della ex San Giovanni Battista in via Gavino Luigi Serra.

Pietro Simula

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller