Pozzomaggiore assunzione di due operai

POZZOMAGGIORE. Il centro per l'impiego di Bonorva dell'Agenzia Sardegna per le Politiche attive sul lavoro, dei servizi territoriali e governance ha ricevuto dal Comune di Pozzomaggiore la richiesta...

POZZOMAGGIORE. Il centro per l'impiego di Bonorva dell'Agenzia Sardegna per le Politiche attive sul lavoro, dei servizi territoriali e governance ha ricevuto dal Comune di Pozzomaggiore la richiesta per l'avvio al lavoro di due operai, un operaio qualificato (muratore) ed un manovale edile. La chiamata avverrà fino a venerdì 26. Al termine sarà stilata una graduatoria che avrà la validità di un anno. Il periodo lavorativo è di 40 giornate per sei ore giornaliere. Sarà applicato il contratto del settore edile. L'operaio qualificato muratore, ai fini della retribuzione, sarà inquadrato nel livello 0,2, per una retribuzione lorda giornaliera di 111,99 euro, mentre il manovale avrà il livello 0,3, per una paga lorda giornaliera di 101, 10 euro. L'assunzione, seppure temporanea, sarà preceduta da una prova, da effettuare nel luogo e nella data che sarà segnalata in seguito agli interessati. Gli interessati dovranno presentare la domanda di partecipazione a: Centro per l'impiego di Bonorva, via Giovanni XXIII'. L'ufficio è a disposizione dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12,30 e il martedì e giovedì, dalle 15, 30 alle 17. Alla domandadovrà essere allegata la dichiarazione Isee 2017 e dovrà essere esibito un documento dì identità in corso di validità. Fra

i requisiti è prevista l'iscrizione all'elenco anagrafico del CPI di Bonorva come disoccupato, la residenza e il domicilio, o la non residenza ma il domicilio, nel Comune di Pozzomaggiore, non essere titolare di alcuna sovvenzione pubblica, indennità di disoccupazione o mobilità. (e.m.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO: DAL WEB ALLE LIBRERIE

Come vendere un libro su Amazon e da Feltrinelli