Una partita lenta e tutta da giocare

Le demolizioni di vecchi impianti ormai inutilizzati da tempo perché fuori legge sono cosa diversa dalle bonifiche e dal risanamento di un territorio che - in larga parte, secondo gli accordi con la...

Le demolizioni di vecchi impianti ormai inutilizzati da tempo perché fuori legge sono cosa diversa dalle bonifiche e dal risanamento di un territorio che - in larga parte, secondo gli accordi con la Regione - deve essere restituito alla fruibilità sociale. Le bonifiche finora sono andate avanti con passo lento, e neppure la “vigilanza” richiesta al ministero dell’Ambiente da parte di alcuni parlamentari sardi sembra avere accelerato l’iter. I progetti ci sono, i danni ambientali pure e prima si interviene - in
maniera adeguata e con i mezzi necessari - e prima il territorio si riappropria di spazi importanti. L’abbattimento delle ciminiere ridurrà l’impatto visivo di fronte allo splendido mare di Fiume Santo, ma la partita importante è quella della bonifica del sottosuolo. Tutta da giocare.


TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro