la donna precipitata dal balcone 

Ieri sopralluogo in piazza Bottego

Delrio ancora in carcere, sequestrati alcuni oggetti dai carabinieri  

SASSARI. Sopralluogo dei carabinieri e dell’avvocato difensore Patrizia Marcori, ieri mattina, nell’appartamento di piazza Bottego dove all’alba di domenica scorsa una donna è precipitata dal balcone. In carcere, con l’accusa di aver spinto giù la donna, è il suo convivente Gianluca Delrio. Lui si è sempre difeso e ha negato con forza la ricostruzione fatta dalla compagna Fernandez Rodriguez. Durante l’interrogatorio davanti al gip, Delrio ha detto che lui e la sua compagna avevano assunto droga e alcol, ha ammesso la lite ma si è detto certo di non averla spinta. E che anzi, nella coppia, era lei la violenta.

La donna nella querela
aveva raccontato che Delrio l’aveva drogata mettendole a sua insaputa del metadone in una tazza di caffè. Ma ieri gli investigatori non hanno trovato nessuna tazzina in casa. È stata invece sequestrata la siringa con la quale entrambi si sarebbero iniettati la droga prima del fatto.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller