Acqua di Sorso non potabile, troppi nitriti

SORSO. Nitriti oltre la norma: l’acqua distribuita nella rete di Sorso non è potabile. Il sindaco Giuseppe Morghen ha disposto alcune limitazioni all’utilizzo della risorsa idrica ordinando alla...

SORSO. Nitriti oltre la norma: l’acqua distribuita nella rete di Sorso non è potabile. Il sindaco Giuseppe Morghen ha disposto alcune limitazioni all’utilizzo della risorsa idrica ordinando alla popolazione residente nel centro abitato e nel territorio del Comune, compresi i titolari di esercizi pubblici, il divieto di utilizzo della risorsa idrica che sgorga dalla rete comunale per il consumo umano diretto e per la preparazione degli alimenti. L’acqua può essere invece utilizzata per il lavaggio della frutta e della verdura e per tutti gli usi igienici, compresa l’igiene personale.

Il superamento dei parametri è stato riscontrato dal Servizio igiene degli alimenti e della nutrizione dell’Assl di Sassari dopo un prelievo – e le successive analisi di laboratorio – di alcuni campioni di acqua, effettuati il 28 agosto dalla nicchia esterna che si trova in via Piave. Il 1° di settembre il primo cittadino ha quindi firmato l’ordinanza di limitazione, che è stata pubblicata all’albo pretorio il giorno 3. Da Abbanoa fanno sapere che il problema dei nitriti è una conseguenza della situazione dell’acqua grezza prelevata dal Bidighinzu. Il bacino è infatti quasi a secco e quindi l’acqua è particolarmente ricca di impurità. Significa che il gestore del servizio idrico, per evitare di pompare acqua
non perfettamente potabilizzata, è costretto a effettuare trattamenti di disinfezione più incisivi del normale. E i nitriti sono appunto un sottoprodotto di queste operazioni. Durante la giornata di ieri Abbanoa ha effettuato un prelievo per effettuare nuovi esami. (s.s.)



TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro