«Serve una legge per la fauna ittica»

«Non abbiamo sinora rilevato la presenza del ciprinide ma non possiamo escluderne neanche la presenza – hanno dichiarato i responsabili della stazione forestale di Oschiri, competenti per territorio...

«Non abbiamo sinora rilevato la presenza del ciprinide ma non possiamo escluderne neanche la presenza – hanno dichiarato i responsabili della stazione forestale di Oschiri, competenti per territorio e contattati in merito a quest’ultimo avvistamento – perché negli anni abbiamo assistito impotenti a un popolamento selvaggio e incontrollato della fauna ittica del lago. Siamo forse l’unica regione in Italia che non ha una legge che regolamenti le attività di pesca
sportiva in modo dettagliato, così come avviene nel campo venatorio. Nei nostri controlli – hanno aggiunto i forestali – dobbiamo fare riferimento addirittura a un decreto regio del 1931 e, per le sole misure e specie catturabili, a un decreto regionale assessoriale del 1995». (f.s.)


TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro