Sassari, troppi incidenti in città: già 550 da gennaio a oggi

In poche ore tre schianti con feriti lievi nella zona di via Alghero. La polizia locale lancia la campagna sulla sicurezza stradale e contro la velocità

SASSARI. Sassaresi sbadati e indisciplinati al volante, soprattutto sulle strade urbane. Nei primi 8 mesi dell’anno in città si sono registrati 550 incidenti stradali, di cui 310 hanno causato lesioni agli utenti della strada. In aumento purtroppo anche il numero dei decessi: tre in otto mesi, contro i due dello scorso anno.

A preoccupare è il trend crescente dell’incidentalità “grave” se comparato con il 2016 e per questo motivo il Comando di polizia locale di via Carlo Felice nei prossimi giorni, fino alla fine del mese, effettuerà una campagna straordinaria di controlli stradali su strade urbane ed extraurbane.

Ma proprio lunedì mattina, in concomitanza con l’annuncio dell’operazione “trasparenza” e la comunicazione della mappa delle strade in cui saranno effettuati i controlli, i vigili urbani hanno avuto un bel da fare per una serie di incidenti accaduti a ripetizione nella zona di via Alghero. Il primo e anche il più spettacolare si è verificato poco dopo le 11 all’incrocio tra via Alghero e via Civitavecchia. Una mancata precedenza a destra da parte di una Nissan Qashqai condotta da una donna di 50 anni ha fatto letteralmente volare una Chevrolet Matiz alla cui guida si trovava un neopatentato di appena 19 anni. La Matiz si è ribaltata ed è rimasta con le ruote per aria, ma fortunatamente il giovane che si trovava alla guida ha riportato solo ferite lievi, oltre a un grande spavento. Dieci minuti più trdi, mentre gli uomini del comandante Gianni Serra avevano appena iniziato ad effettuare i rilievi, si è verificato un secondo schianto a pochi metri di distanza dal primo, nell’incrocio tra via Civitavecchia e via Galileo Galilei. Anche in questo caso una mancata precedenza a destra ha causato lo scontro tra una Clio e uno scooter: il conducente è stato accompagnato al pronto soccorso per accertamenti. Erano da poco passate le 14 invece quando ancora una distrazione ha fatto entrare in contatto una Panda e una Punto nell’incrocio tra via Alghero e via Diaz. Anche in questo caso fortunatamente nessuno si è fatto troppo male. Fino

al 30 settembre i controlli della polizia locale saranno effettuati in queste strade urbane: Predda Niedda, via Pirandello, via Budapest, Piazzale Segni, via Milano e via Verona. E in quelle extraurbane: Ottava, via Domenico Millelire, Palmadula, Campanedda e sulla Buddi Buddi.
 

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista