lions club ozieri 

Il presidente è Pinuccio Comida

A Nughedu il “Passaggio della campana” con Gavino Dettori

NUGHEDU SAN NICOLÒ. Si è svolta a Monte Pirastru, a Nughedu, la cerimonia del passaggio di campana del Lions Club di Ozieri che ha sancito il rinnovo delle cariche per l’anno 2017-2018. Il presidente è Pinuccio Comida e succede a Gavino Dettori che ha ricoperto la carica nell’anno del centenario della fondazione dei Lions. Tanti i progetti portati avanti tra cui il “Poster per la pace” che da tredici anni coinvolge gli alunni delle scuole medie cittadine, il contributo al Comune di Ozieri per la sistemazione del parco giochi dei giardini “Su cantaru”, dove verrà realizzata la pavimentazione anti trauma, e i contributi per le zone terremotate. Del direttivo fanno parte il vice presidente Gian Luca Manca, il segretario
Vincenzo Becciu, il tesoriere Vincenzo Floris, il cerimoniere Raffaele Bogliolo, il censore di Club Antonio Falzoi, il presidente del comitato dei soci Gavino Dettori, l’officer Luca Saba, e i consiglieri Pinuccio Aini, Nino Arras e Agostino Sechi.

Elena Corveddu

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community