arrestato 24enne 

In permesso per l’udienza esce dall’aula e fa una rapina

SASSARI. Gli era stato concesso un permesso per partecipare all’udienza in tribunale che lo vedeva imputato per furti commessi ai danni di negozi gestiti da cinesi. Reati che gli erano costati l’arres...

SASSARI. Gli era stato concesso un permesso per partecipare all’udienza in tribunale che lo vedeva imputato per furti commessi ai danni di negozi gestiti da cinesi. Reati che gli erano costati l’arresto e la detenzione domiciliare. Ma Michael Calaresu, 24enne sassarese, al termine dell’udienza, invece di rientrare a casa è andato in un negozio di abbigliamento del centro (ancora una volta di cinesi) e dopo essersi impossessato dell’incasso ha avuto una colluttazione con il titolare che, accortosi del furto, ha tentato invano di bloccarlo.

La fuga però è durata poco perché, proprio in quel momento, stava passando lì davanti una pattuglia dei carabinieri che ha visto Calaresu – con la refurtiva ancora in mano – uscire di corsa dal negozio e il titolare chiedere aiuto. Dopo un rocambolesco inseguimento a piedi per le vie del centro, i carabinieri (nucleo
di polizia militare della Brigata Sassari e nucleo operativo e radiomobile della compagnia) sono riusciti a raggiungere e arrestare il 24enne. L’incasso rubato è stato restituito al cinese mentre per Calaresu, accusato di rapina impropria ed evasione, si sono aperte le porte del carcere.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro