mores 

Il sindaco guiderà la protesta degli allevatori

MORES. «Martedì saremo anche noi in prima fila a Cagliari nella manifestazione di protesta dei pastori e soprattutto al fianco della nostra gente». Con queste parole il sindaco Peppino Ibba ha...

MORES. «Martedì saremo anche noi in prima fila a Cagliari nella manifestazione di protesta dei pastori e soprattutto al fianco della nostra gente». Con queste parole il sindaco Peppino Ibba ha espresso l’intenzione di sfilare nel capoluogo nella manifestazione di protesta che il mondo della pastorizia sta organizzando per far sentire la propria voce e provare a stimolare l’ennesimo confronto tra due mondi che sembrano a lontani tra loro. «Abbiamo deciso di fare questo passo in piena autonomia e senza indugio poiché – ha ribadito Ibba – la nostra comunità si sostiene in gran parte con la pastorizia e con il settore caseario e viviamo ogni giorno le difficoltà presenti nelle campagne». Il sindaco partirà in rappresentanza dell’intera amministrazione comunale e soprattutto al fianco della Cooperativa Allevatori Mores che ha deciso di rappresentare l’intera sua compagine sociale con tutti i componenti del cda. «Andremo a Cagliari per tutti i nostri soci e la nostra presenza sarà un segnale
di sostegno e solidarietà per i pastori nostri colleghi – ha detto Gianmario Canu, presidente della cooperativa –. Le difficoltà della campagna sono reali ed è giusto che si trovino soluzioni eque che permettano la sopravvivenza di un settore primario per la Sardegna». (fr.sq.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro