celebrazioni a Santa Maria Coghinas 

Il ricordo dei caduti in un archivio della memoria

SANTA MARIA COGHINAS. Oggi alle 16 in occasione della festa delle Forze armate e dell'Unità nazionale si svolgerà la commemorazione dei caduti in guerra, alla presenza dell'autorità civili, militari...

SANTA MARIA COGHINAS. Oggi alle 16 in occasione della festa delle Forze armate e dell'Unità nazionale si svolgerà la commemorazione dei caduti in guerra, alla presenza dell'autorità civili, militari e religiose. La ricorrenza è stata organizzata dal Comune di Santa Maria Coghinas, dalla parrocchia del paese, e dalla diocesi Tempio-Ampurias, ufficio beni ecclesiali. Le celebrazioni inizieranno con la messa nella vecchia chiesa di Santa Maria delle Grazie, officerà il parroco don Francesco Tamponi. A conclusione della liturgia verrà benedetta e deposta un corona d’alloro sulla lapide dedicata ai caduti nella grande guerra situata nell’omonima Piazza. Alle 16,30 verrà presentato il progetto: “Archivio della memoria”, curato dall’archeologo Domingo Dettori.

«Come consuetudine – dice il sindaco Pietro Carbini – ogni anno siamo orgogliosi di onorare
e commemorare i nostri concittadini. In particolare quest'anno grazie ai parroci don Tamponi e don Taddeo, e alla disponibilità dell’archeologo Domingo Dettori, siamo riusciti a dare maggiore valore ai nostri caduti in guerra e alla nostra storia di quel triste periodo». (g.f.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro