Le opere d’arte ospitate nel cimitero di Ozieri

OZIERI. Si intitola “Uno sguardo sul cimitero monumentale di Ozieri” la conferenza proposta per domani 17 novembre dalla Fondazione La Speranza nell’ambito del ciclo “La Speranza nei/dei/con i...

OZIERI. Si intitola “Uno sguardo sul cimitero monumentale di Ozieri” la conferenza proposta per domani 17 novembre dalla Fondazione La Speranza nell’ambito del ciclo “La Speranza nei/dei/con i Giovani” teso a far conoscere ed a valorizzare le capacità, le conoscenze, la creatività e le proposte dei ragazzi.

L’ex asilo di Fontana Grixoni ospiterà, alle 17, un gruppo di studenti del liceo scientifico di Ozieri che presenteranno il risultato della loro ricerca sulle opere d’arte ospitate nel cimitero fatta in preparazione alla scorsa edizione di Monumenti Aperti. Coordinati dalla professoressa Bruna Zaccheddu e con l’assistenza della dottoressa Maria Francesca Taras, gli studenti coinvolti nel progetto sono stati Giulia Ara, Emanuele Becciu, Francesca Becciu, Roberta Contu, Giuseppe Demontis, Alice Dettori, Annalisa
Niedda, Salvatore Peigottu, Teresa Satta, Valentina Sechi e Elias Pinna della quinta B; Serena Dettoto, Maria Nemano e Marta Satta della quinta A; Lucia Satta e Manuela Zidda della quarta A, Antonella Marrone, Matteo Picus, Federico Pisano e Claudia Puliga della quarta B. (b.m.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro