Abbanoa, lavori al Bidighinzu: disagi nel Sassarese

Manutenzione straordinaria, interruzioni serali in città e in vari altri centri

SASSARI. Domani, martedì 21 novembre, giornata di disagi nell'approvvigionamento idrico in mezza provincia di Sassari. Abbanoa avvisa che dalle ore 8,30 fino alle 17,30 al potabilizzatore Bidighinzu verranno effettuati importanti interventi di manutenzione straordinaria su una delle vasche in ingresso impianto a causa di una perdita nella parte più bassa della struttura, a sette metri di profondità. Si tratta di urgenti e improrogabili lavori di manutenzione che vedranno impegnate le squadre per 9 ore.

Per poter avviare la fase di svuotamento della vasca (l'acqua non andrà perduta, verrà convogliata al trattamento per l'utilizzo) e procedere con i lavori sarà necessario sospendere la produzione di acqua potabile nell'impianto. Data la complessità dell'intervento Abbanoa ha riprogrammato le chiusure serali nei Comuni serviti dall'impianto del Bidighinzu con l'obiettivo di ripristinare adeguati livelli di accumulo e regolare distribuzione idrica su tutte le utenze alimentate.

I centri interessati dalle restrizioni sono Sassari, Ittiri, Tissi, Ossi, Usini, Uri, Olmedo, Alghero, Sorso, Sennori, Osilo, Muros, Codrongianus, Ploaghe, Chiaramonti, Nulvi, Banari, Borutta, Thiesi, Bonnanaro e Torralba. A Sassari sarà anticipata la chiusura notturna del serbatoio di Via Milano da martedì e fino alla normalizzazione dei livelli del serbatoio, prevista

per il giorno giovedì, con chiusure dalle ore 15 alle 4 del giorno successivo. Le zone interessate dall'interruzione in città sono: Lu Fangazzu, San Paolo, San Giuseppe, Monserrato, Porcellana Alta, Tingari, Valle Gardona, Gioscari, Rizzeddu, Monte Rosello Medio, Sassari 2, Badde Pedrosa.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro