Parte da Nulvi la rassegna “Di Mercatino in Mercatino”

NULVI. In principio fu l’idea, un po’ solitaria e coraggiosa, di qualche Pro loco; poi, con il tempo e il merito che deve essere riconosciuto alle buone idee, è diventata un progetto comune. I...

NULVI. In principio fu l’idea, un po’ solitaria e coraggiosa, di qualche Pro loco; poi, con il tempo e il merito che deve essere riconosciuto alle buone idee, è diventata un progetto comune. I mercatini di Natale saranno presenti, quest’anno, in gran parte dell’Anglona. A Perfugas, dove è diventata una bella realtà da qualche anno, il mercatino verrà allestito il 9 dicembre. Non sarà il primo del calendario predisposto dall’Unione delle Pro Loco dell’Anglona, perché il giorno prima s’inizierà con Nulvi. Seguiranno nell’ordine il “Mercadu de Santa Lughia” a Bulzi (16 dicembre) e le due esposizioni di Castelsardo e Santa Maria Coghinas che si svolgeranno entrambe nella giornata del 17 dicembre. È vero che mancano all’appello ancora diversi centri, ma niente esclude che il numero dei centri che aderiranno al progetto dell’Unione delle Pro Loco anglonesi possa crescere ulteriormente anche nel prossimo anno. La rassegna intercomunale s’intitola “Di mercatino in mercatino” e vuole essere un invito a visitare tutti i mercatini natalizi. A Perfugas quella del 9 dicembre sarà la settima edizione. Gli organizzatori prevedono quanto meno la riconferma dei risultati raggiunti lo scorso anno con una quarantina di espositori che hanno messo in mostra i loro prodotti negli stand di piazza Mannu e centinaia di visitatori. Il mercatino di Natale può aiutare chi, a corto di idee, non sa quale regalo fare,
ma può anche essere una buona occasione per i tanti amanti del collezionismo. Tra gli espositori si conteranno, infatti, tanti hobbisti e collezionisti. E non mancherà nemmeno la classica oggettistica per gli addobbi natalizi e l’allestimento del presepe.

Giuseppe Pulina

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro