La Coldiretti porta in tour le sue eccellenze

Prima tappa in città degli under 40 dell’associazione che ha incontrato ristoratori e commercianti

SASSARI. Lunedì pomeriggio alcuni imprenditori di Coldiretti giovani impresa Sardegna hanno incontrato ristoratori e commercianti per mostrare loro le eccellenze alimentari del territorio e per sensibilizzarli verso il consumo dei prodotti a chilometro zero.

«Siamo molto felici dell’interesse mostrato dai ristoratori e dai commercianti sassaresi verso la nostra iniziativa e siamo determinati nel far conoscere il più possibile i nostri prodotti per incentivare il consumo delle eccellenze alimentari sarde». Con queste parole Angelo Cabigliera, presidente regionale della Coldiretti giovani impresa Sardegna, esprime la propria soddisfazione al termine della prima tappa del tour di degustazioni che porterà i rappresentanti delle migliori aziende agricole sarde under 40 in giro per tutta l’Isola. Il primo atto dell’iniziativa, nato per sensibilizzare gli addetti ai lavori verso un maggiore consumo dei prodotti sardi, si è svolto a Sassari e ha visto coinvolte sette aziende agricole produttrici di formaggi biologici tipici e speziati, olio extra vergine d’oliva e sottoli, vini.

Visto il buon riscontro ottenuto durante la prima tappa sassarese, al termine delle vacanze natalizie il tour di degustazioni della Coldiretti Giovani Impresa Sardegna riprenderà il proprio viaggio verso le altre province sarde. Il tour di degustazione regionale rientra all’interno di un progetto più ampio che mira anche ad altri mercati.
«Oltre al circuito sardo ci piacerebbe confrontarci con i buyers nazionali e internazionali partecipando alle più importanti fiere del settore - aggiunge Cabigliera. D’altronde la qualità e la genuinità dei nostri prodotti è tale da consentirci di non sfigurare su qualsiasi palcoscenico».

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro