manifestazione a cargeghe 

Sul palcoscenico per dire no alla violenza di genere

CARGEGHE. La sala del Centro di aggregazione era piena e il pubblico attento e interessato: l’occasione l’incontro, con discussione e rappresentazione teatrale, sul tema “La violenza non è amore”. Ha...

CARGEGHE. La sala del Centro di aggregazione era piena e il pubblico attento e interessato: l’occasione l’incontro, con discussione e rappresentazione teatrale, sul tema “La violenza non è amore”. Ha aperto l’istruttore di tecniche difensive Gianni Adorna, che ha illustrato e mostrato con esempi pratici modalità e gradazioni delle tecniche di autodifesa che le donne possono adottare in caso di aggressione, consigliando tuttavia di segnalare sempre il fatto alle forze dell’ordine. La criminologa Lorena Piras ha dedicato la propria conversazione al tema della violenza domestica, l’ambiente impensabile dove spesso la violenza si insinua. Molto interessante e apprezzata è stata infine la rappresentazione teatrale dei ragazzi della scuola media, coordinati dalla docente Elisabetta De Nicola. Attraverso quadri storici i ragazzi hanno raccontato l’evoluzione del costume
e l’affermazione dei diritti delle donne dall’antica Grecia alla Rivoluzione francese, dalla lotta per il diritto di voto delle suffragette alla vicenda di Franca Viola negli anni ’60 del secolo scorso, per chiudere con la forte risposta corale: “La violenza non è amore”.(p.si.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro