BANARI IN LUTTO 

Il sindaco: «Ero con lui al bar poche ore prima, è terribile»

BANARI. In un piccolo paese ci si conosce tutti, e così la morte di un compaesano colpisce l’intera comunità. Ancora di più il dolore è sentito, se quel compaesano si è distinto nelle attività...

BANARI. In un piccolo paese ci si conosce tutti, e così la morte di un compaesano colpisce l’intera comunità. Ancora di più il dolore è sentito, se quel compaesano si è distinto nelle attività culturali e sociali che animano la vita locale. É questo il caso di Giovanni Pes, che è stato fra i fondatori di “Su Cuncordu Banaresu”, la formazione corale che ha esportato il nome di Banari anche al di là dei confini nazionali. Fin dal 2001, data della costituzione del coro, Giovanni Pes aveva portato il suo contributo di passione e di impegno, per fare della corale di Banari quella grande realtà che oggi è diventata. Poi, qualche anno fa, per motivi di salute se ne era dovuto allontanare, per rientrarvi per un certo periodo, e poi uscirne definitivamente giusto un anno fa.

«Ma Giovanni – dice la presidente de Su Cuncordu, Maria Antonietta Ledda – come tutti i coristi presenti e passati era rimasto uno di noi, così so di non sbagliare se in questo triste momento esprimo il grande dolore di tutti i componenti del coro. Anche perché – aggiunge la presidente – Giovanni aveva un profondo senso dell’amicizia e della cordialità, e sarà ricordato da tutti noi per questi tratti». Gli stessi concetti esprime il sindaco, Antonio Carboni: “Ci eravamo lasciati solamente poche ore fa, dopo che ci eravamo ritrovati a bere un bicchiere insieme – dice il primo cittadino – così quella morte arriva ancora di più inaspettata e dolorosa». E nell’intero paese, uscito solo da qualche ora dal successo della manifestazione “Carrelas in festa”, la morte di Giovanni Pes
a destato incredulità e sconforto. Anche perché l’uomo, oltre a essere molto conosciuto per la sua attività in Su Cuncordu, lo era anche in quanto fratello di Billia Pes, uno dei figli di Banari la cui popolarità si è estesa ben al di là dei confini del paese.

Mario Bonu

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro