Si festeggia il Bambino di Praga

OZIERI. Sarà come da tradizione la festa della parrocchia del Santo Bambino di Praga a salutare la fine delle feste natalizie a Ozieri, con una serie di appuntamenti in programma domenica 7 gennaio...

OZIERI. Sarà come da tradizione la festa della parrocchia del Santo Bambino di Praga a salutare la fine delle feste natalizie a Ozieri, con una serie di appuntamenti in programma domenica 7 gennaio curati dai padri Carmelitani Scalzi, presenti nella Diocesi di Ozieri dal lontano 1964.

Nella mattinata di domenica 7 gennaio saranno celebrate due messe, alle 8 nella chiesa della Madonna del Carmelo e alle 10.30 nella parrocchia del Gesù Bambino in via San Leonardo: questa sarà la solenne concelebrazione eucaristica, presieduta dal vescovo monsignor Corrado Melis. Subito dopo la messa prenderà avvio la processione, con il simulacro del Santo Bambino portato a spalla dai fedeli nelle vie del quartiere.

Al rientro in chiesa, il vescovo impartirà la tradizionale benedizione sui bambini per porli sotto la protezione del Santo Bambino di Praga. Vista la concomitanza di questi riti, in parrocchia non sarà celebrata la consueta messa delle 12.

Nel pomeriggio i riti proseguiranno con la celebrazione eucaristica alle 17.30 mentre alle 18.30 sarà dato spazio alla musica con il concerto in onore del Bambino di Praga della corale polifonica Cantori del Logudoro diretta dalla maestra
Salvina Sanna, che anche vedrà la partecipazione di alcuni musicisti: all’organo il maestro Gabriele Pedranghelu, al flauto il maestro Marcellino Grillo, alla chitarra il maestro Giuseppe Salis. La serata si chiuderà con il tradzionale rinfresco nel salone parrocchiale. (b.m.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro