Sassari, pronti all’uso dodici nuovi alloggi

Casette in Canadà: il sindaco domani alle 9,30 consegnerà le chiavi ai beneficiari

SASSARI. Domani alle 9.30 il sindaco Nicola Sanna e l'assessore alle politiche abitative e lavori pubblici Ottavio Sanna consegneranno le chiavi di dodici alloggi di edilizia residenziale pubblica nel quartiere di Monte Rosello, in via Anglona all'angolo con via Ogliastra. Si sono conclusi nel mese di dicembre, infatti, gli interventi nella quarta stecca delle “casette in Canadà”, sottoposte a ristrutturazione a partire da giugno dello scorso anno.

L’amministrazione comunale procederà poi con la quinta e la sesta stecca, per la qualeha chiesto alla Regione un ulteriore finanziamento di 600mila euro, arrivando a un totale disponibile di 1,1 milioni di euro. «Stiamo procedendo al totale risanamento degli appartamenti, con incamiciature che consentono
l’isolamento e la protezione dall’umidità e una migliore efficienza energetica».

I primi lavori di recupero erano iniziati nel 2013 e le prime due stecche, con 36 alloggi, erano state consegnate nel 2014. Poi c’era stato uno stop dei lavori per il lievitare dei costi.



TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro