Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

L’antico rito del falò di Sant’Antonio

È stato rispettato anche a Bottidda il rito del falò in onore di Sant’Antonio che apre il periodo del carnevale. Dopo la messa sono stati benedetti i dolci. Successivamente un cavaliere ha compiuto...

È stato rispettato anche a Bottidda il rito del falò in onore di Sant’Antonio che apre il periodo del carnevale. Dopo la messa sono stati benedetti i dolci. Successivamente un cavaliere ha compiuto a cavallo tre giri in senso orario e antiorario attorno al fuoco. (el.cor.)