Operaio travolto e ucciso sulla strada Santa Maria Coghinas-Perfugas

Nicola Franco Unida di Erula aveva 62 anni. E' stato investito mentre scendeva dal camion nel cantiere dove lavorava assieme a due colleghi. Inutili i tentativi di rianimarlo

SASSARI. Si chiamava Nicola Franco Unida,  62 anni, di Erula, l'operaio travolto e ucciso stamane 22 gennaio sulla strada provinciale che da Perfugas conduce a Santa Maria Coghinas, nel Sassarese.

Travolto da un'auto mentre scende dal camion operaio muore sulla Santa Maria Coghinas-Perfugas Sassari. La tragedia è stata improvvisa: Nicola Franco Unida, 62 anni, di Erula, è arrivato nel tratto della strada Santa Maria Coghinas-Perfugas dove assieme ad altri due compagni dovera avviare i lavori per sistemare il manto stradale, è sceso dal camion ed è stato travolto da un'auto che sopraggiungeva. I soccorritori non hanno potuto far nulla per rianimarlo(video di Ivan Nuvoli)LEGGI ANCHE: Operaio travolto e ucciso

Secondo i primi accertamenti, Unida, era appena sceso dal camion nel quale era giunto sul posto con altri due colleghi cantonieri della Provincia di Sassari per effettuare lavori di manutenzione a bordo strada quando è stato travolto dall'auto

Il veicolo, una Fiat Panda, era guidato da un giovane di Chiaramonti. Sul posto i medici del 118 hanno tentato di rianimare Unida ma per lui non c'è stato nulla da fare. I rilievi sono condotti dai carabinieri della compagnia di Porto Torres.

L'auto che ha investito l'operaio...
L'auto che ha investito l'operaio (foto Ivan Nuvoli)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro