VioLa, cambia il regolamento del concorso

OZIERI. Novità nel regolamento della terza edizione del concorso musicale VioLa, presentate nei giorni scorsi dagli assessori alle Politiche sociali Maria Teresa Ghisaura e alla Cultura e Istruzione...

OZIERI. Novità nel regolamento della terza edizione del concorso musicale VioLa, presentate nei giorni scorsi dagli assessori alle Politiche sociali Maria Teresa Ghisaura e alla Cultura e Istruzione Ilenia Satta con la psicologa del centro Lares Elena Biondi. L’iniziativa, che si terrà il 10 marzo ed è legata agli eventi del Marzo delle Donne, coinvolgerà solisti e band residenti in Sardegna. In particolare si rivolge agli studenti di strumento musicale, composizione e canto degli indirizzi musicali, dei licei musicali, dei conservatori e delle scuole civiche di musica. Novità anche per quanto riguarda i premi: per la sezioni Alfa, brani inediti, il primo premio potrà essere scelto tra l’incisione di una demo in studio di registrazione o la produzione di un videoclip musicale a cura di esperti del settore; per la sezione Beta, le cover, il vincitore riceverà un premio in denaro. Più cura anche per l’elemento linguistico: la scelta della lingua, che potrà essere il sardo, l’italiano o l’inglese, mentre la giuria sarà composta dai docenti dei conservatori di Sassari Gian Battista Ledda e Ugo Spanu (direttore della scuola civica di musica Monte Acuto che collabora con il Lares nella cura
dell’evento), e di Cagliari Ignazio Perra, dall’esperto di lingua sarda Cristiano Becciu, dal soprano e docente di canto Maria Teresa Pasta, e dall’ideatore del Metodo didattico Pentagrammando Antonio Deiara. Iscrizioni entro il 16 febbraio, info www.comune.ozieri.ss.it. (b.m.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community