Tergu 

Allevatore di Nulvi derubato di un fucile a Caldeddu

CASTELSARDO. Furto di un fucile, nell’abitazione di un allevatore di Nulvi. Lo ha denunciato lo stesso derubato alla stazione dei carabinieri di Castelsardo, non appena si è accorto che l’arma, un...

CASTELSARDO. Furto di un fucile, nell’abitazione di un allevatore di Nulvi. Lo ha denunciato lo stesso derubato alla stazione dei carabinieri di Castelsardo, non appena si è accorto che l’arma, un fucile sovrapposto calibro 12, era sparita dalla sua casa situata a Caldeddu, la frazione nelle campagne di Tergu. Giovannino Dettori, 73 anni, di Nulvi, ha dato ai carabinieri un’indicazione precisa del periodo di tempo in cui i ladri sono entrati in azione. Il furto sarebbe avvenuto, infatti, tra il pomeriggio e la notte successiva. Prima
di quell’orario, il fucile era al suo posto, dove abitualmente il proprietario lo custodiva. L’allevatore deteneva regolarmente l’arma.

I carabinieri hanno fatto rapporto all’autorità giudiziaria sull’accaduto, e intanto procedono nelle indagini per recuperare il fucile rubato.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro