ARRESTATO DALLA POLIZIA 

Grimaldelli e droga in tasca 27enne finisce in carcere

SASSARI. Resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato: con queste accuse gli agenti della sezione volanti della questura hanno arrestato Elios Serra, 27 anni, sassarese, con...

SASSARI. Resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato: con queste accuse gli agenti della sezione volanti della questura hanno arrestato Elios Serra, 27 anni, sassarese, con diversi precedenti di polizia. Il giovane è stato anche denunciato in stato di libertà per possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli e per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio.

Serra è stato notato mentre si aggirava nell’area parcheggio del centro commerciale Bricoman, a Predda Niedda. Indossava un cappuccio e in tasca aveva un cacciavite. Al momento del controllo da parte degli agenti della pattuglia ha reagito con violenza e minacce e nelle fasi di identificazione ha colpito gli operatori di polizia che hanno riportato lesioni lievi. Durante
la perquisizione personale, il giovane è stato trovato in possesso di un sacchetto con dodici dosi di hascisc e marijuana. L’arrestato ha proseguito con azioni violente anche durante la permanenza nella camera di sicurezza. Dopo le formalità è stato trasferito in carcere a Bancali.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro