PROGETTO BLUE BOX 

La polizia in classe contro il bullismo

SASSARI. Continua il viaggio della polizia in mezzo ai giovani per offrire strumenti di prevenzione quotidiani. Bullismo, giochi di ruolo, stati di abbandono e malessere continuano ad essere oggetto...

SASSARI. Continua il viaggio della polizia in mezzo ai giovani per offrire strumenti di prevenzione quotidiani. Bullismo, giochi di ruolo, stati di abbandono e malessere continuano ad essere oggetto principale del progetto, promosso dal Dipartimento di Pubblica sicurezza, il tutto nell’ambito del progetto di educazione alla legalità, portato avanti dalla polizia di Stato in tutto il territorio nazionale. Il personale della questura di Sassari ha riflettuto insieme ai giovani dell’Istituto tecnico “Salvator Ruiu” sulle situazioni di disagio che possono generare episodi di bullismo e cyberbullismo.

L’incontro si è focalizzato soprattutto sui pericoli nei quali i giovani possono incorrere facendo un utilizzo non corretto dei social network.

Nel corso
dell’incontro gli studenti, evidenziando un notevole interesse rispetto alle tematiche trattate, hanno formulato numerose domande attinenti agli argomenti trattati ed in particolare sulla normativa inerente la guida sotto l’influenza dell’alcool e delle sostanze stupefacenti.



TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro