Acqua vietata, scontro tra Sanna e Abbanoa

Il sindaco: situazione insostenibile, dateci delle risposte. L’azienda: valori a norma, ritiri l’ordinanza

SASSARI. Ennesimo scambio di cortesie tra il sindaco di Sassari Nicola Sanna e Abbanoa. Con il primo cittadino che chiede conto al gestore dell’acqua degli undici giorni di non potabilità in mezza città e li accusa di non aver predisposto il dovuto servizio di autobotti nei quartieri colpiti. E Abbanoa che replica dicendo che i valori sono a norma in 3 quartieri dal 26 febbraio ma che è il Comune a non revocare l’ordinanza.

«Sono trascorsi undici giorni dalla firma dell’ordinanza che vieta il consumo dell’acqua» sottolinea il sindaco nella lettera inviata ieri ad Abbanoa sulla potabilità dell’acqua nei quartieri di Luna e Sole, Lu Fangazzu, Carbonazzi, Monte Rosello Alto, Cappuccini, Rizzeddu, Monserrato e Badde Pedrosa. «Chiedo al Gestore unico di comunicare tempestivamente quali provvedimenti siano stati adottati e se i risultati dei controlli interni siano stati trasmessi al dipartimento Prevenzione dell’Asl. La situazione nei quartieri interessati non è più sostenibile. Non risulta predisposto, infatti, il servizio di fornitura di acqua potabile con autobotti, come previsto dall’ordinanza e dal contratto Egas/Abbanoa».

«Nei quartieri Cappuccini, Rizzeddu, Monserrato e Badde Pedrosa l’acqua è nuovamente a norma – replica Abbanoa – I risultati comunicati oggi da parte del Dipartimento di Prevenzione dell’Ats di Sassari confermano gli esiti di lunedì 26 febbraio, emersi dalle analisi effettuate dai laboratori di Abbanoa e comunicati nella stessa giornata al Comune tramite Pec. L’Asl ha richiesto al Comune la revoca del provvedimento di limitazione d’uso alimentare dell’acqua erogata. Sempre dai dati in possesso dei laboratori aziendali risultano conformi anche le analisi dei campioni prelevati negli altri quartieri oggetto dell’ordinanza Si attende ora la conferma ufficiale da parte dell’Ats. Sempre il dipartimento di Prevenzione ha comunicato che anche nel quartiere Monte Alto i risultati relativi ai parametri alluminio, ferro, manganese e trialometani sono a norma mentre si attende gli esiti dei parametri biologici. Fino al completo
ristabilirsi della piena potabilità Abbanoa continuerà a garantire i punti di approvvigionamento di acqua potabile attivi anche nei giorni scorsi. Le autobotti saranno in via Pirandello e via Siglienti mentre in via Bachelet è presente una rastrelliera di rubinetti fissa». (g.bua)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro