Padria 

Con IoStudio 2017 borse per i ragazzi delle superiori

PADRIA. Si chiama “IoStudio 2017”, ed è la nuova misura messa in campo dal Ministero dell’Istruzione a sostegno delle spese scolastiche. Per informare gli interessati il Comune ha pubblicato un...

PADRIA. Si chiama “IoStudio 2017”, ed è la nuova misura messa in campo dal Ministero dell’Istruzione a sostegno delle spese scolastiche. Per informare gli interessati il Comune ha pubblicato un avviso su tempi e modalità di presentazione delle domande. L’intervento riguarda gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado statali e paritarie, ed è finalizzato all’acquisto di libri di testo, al trasporto, all’accesso ai beni e servizi di natura culturale. Le borse di studio saranno erogate ai beneficiari attraverso l’emissione di voucher in forma virtuale, stampabili e spendibili negli esercenti appositamente convenzionati per l’iniziativa. L’importo di ciascuna borsa di studio è di 200 euro, ma potrà essere rideterminato in rapporto al numero totale degli ammessi ed alle risorse finanziarie della Regione fino a 500 euro. La Regione formerà una graduatoria unica regionale dei beneficiari in ordine crescente di
Isee.

I requisiti richiesti prevedono l’iscrizione per l’anno scolastico 2017/2018 agli istituti superiori (scuole statali e paritarie) e un reddito Isee non superiore a 14.650 euro.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 30 marzo. (m.b.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro